Comunicati

Sabato, 31 Agosto 2019 16:03

CALENDARIO VENATORIO 2019-2020 APPELLO AI CACCIATORI DI SICILIA BASTA INGANNI !!

Scritto da Carmelo Alfano

Cari amici cacciatori, liberi e forti,

leggo un comunicato dell’UNAVES ed ancora una volta RABBRIVIDISCO.

L’UNAVES si è proprio convinta che i cacciatori siciliani sono tutti una MASSA DI SCEMI ?

Con un contraddittorio comunicato tentano di far ripartire “pericolose” speranze per il cacciatore, il quale verrebbe così indotto - per esempio - a PAGARE LE TASSE e PAGARE l’agognata ASSICURAZIONE, principale obiettivo di costoro!

NON SI PARLA CON VERITA' E LA C.S.U. NON CI STA, perché ancora una volta si STA BLEFFANDO!!!

SI STA CERCANDO DI INGANNARE IL CACCIATORE FACENDO LEVA SUL SENTIMENTO OFFESO E MORTIFICATO.

la C.S.U. a chiare lettere NON CI STA!

Innanzitutto vi diciamo, dopo profonda e motivata riflessione, che in questo Calendario Venatorio è TROPPO ALTO IL RISCHIO sul coniglio selvatico dove temiamo ci siano pesanti limitazioni anche dopo il 15 Settembre ed è TROPPO ALTO IL RISCHIO che il Calendario Venatorio venga IMPUGNATO DAGLI AMBIENTALISTI, per mancato RINNOVO né PROROGA dello SCADUTO PIANO REGIONALE FAUNISTICO VENATORIO e, dunque, come C.S.U. ( che non è a caccia di tessere assicurative, giusto per precisarlo!!!) non ce la sentiamo di consigliare il pagamento delle tasse almeno fino all’esito di questi fasulli censimenti e di probabili ricorsi ambientalisti, non sarebbe giusto né etico, dunque NON PAGATE ALMENO FINO AD ALLORA!!

Tutti i grandi SOLONI dell’UNAVES hanno dimenticato che c’è un Piano Regionale Faunistico Venatorio SCADUTO e che la C.S.U. da mesi TUONA al proposito.

Ma di che cosa stiamo parlando!!! ….amici cari….ma come si può proporre un Calendario Venatorio impugnato ANCHE dalle stesse ASSOCIAZIONI VENATORIE!!

E’ come se i lavoratori metalmeccanici IMPUGNASSERO il proprio contratto di lavoro dopo che è stato sottoposto al “loro” parere.

Piacerebbe che mi spiegassero, ma soprattutto SPIEGASSERO a tutti VOI CACCIATORI, CHE COSA C’E’ DA IMPUGNARE !!

Questo è un Calendario Venatorio DA SCHIFO, è un inguardabile OBBROBRIO, ma purtroppo è "dentro" i poteri dell’Assessore, andava DISCUSSO prima, andava BLOCCATO prima della sua emanazione, andava CONTRATTATO in sede di Comitato.

Pare proprio che la STORIA e L’ESPERIENZA dell’anno scorso NON SIANO SERVITE A NIENTE, proprio come l’anno scorso si AIZZANO i buoni cacciatori ILLUDENDOLI con INUTILI RICORSI AL TAR….eppoi magari con ANCORA PIU’ INUTILI RICORSI AL C.G.A. e … scuppazzuna niviri dal TAR e scuppazzuna niviri dal CGA!!

Ma BASTA ORAMAI !!

La frittata è fatta ORAMAI !!

Il re è NUDO ORAMAI !!

Ancora la storiella suggestiva di deliranti denunce alla PROCURA della REPUBBLICA che mancano di QUALUNQUE PRESUPPOSTO GIURIDICO.

MA CHE COSA C’E’ DA DENUNCIARE, VORREI PROPRIO CAPIRE “QUALE E’” E “DOVE E’” IL REATO…..hanno scritto ABUSO D’UFFICIO….ma col massimo rispetto per i loro avvocati….tra i quali ricordo (per chi lo avesse dimenticato) c’è anche CHI l’anno scorso ha elaborato quello SCHIFO di C.V. che ha dato il via a tutti i nostri attuali dispiaceri!!!!, MA CHE COSA SCRIVONO!! ….ma di quale abuso d’ufficio vanno farneticando, tra l’altro l’art. 323 del codice penale è stato ampiamente e più volte riformato nella sua formulazione ed applicazione e non ne corrono gli estremi.

Ancor peggio qualcuno riparla di nuove manifestazioni a Palermo !!

MA BASTA CON GLI ILLUSIONISMI.

Cari amici cacciatori, dobbiamo piuttosto prepararci e bene per il prossimo anno, se vogliamo salvare la caccia e la salviamo se capirete bene chi sono I VERI AMICI e chi sono I VERI NEMICI!

NON CI SONO DENUNCE CHE TENGANO, NE’ FANTASIOSI RICORSI AL T.A.R., NE’ RIDICOLE MANIFESTAZIONI.

Chi parla di RICORSI e di DENUNCE, che possano avere una minima speranza di successo, MENTE SAPENDO DI MENTIRE !!

Siamo al DELIRIO da FEBBRE ALTA, ma forse più semplicemente alla ennesima FRODE verso i cacciatori e, spero ardentemente, che questa volta i cacciatori STIANO CON GLI OCCHI BEN APERTI!

Capite bene che il vero nemico, miei cari cacciatori, non è più un incompetente e pauroso Assessore all’Agricoltura solo perché ha firmato un Calendario Venatorio che, vi ripeto, E’ UN OBBROBRIO ed UNA SCHIFEZZA, ma - vi piaccia o non vi piaccia - il VERO NEMICO è al nostro interno, il vero nemico è questa aggregazione di Associazioni Venatorie chiamata UNAVES e la devastante ANCA in prima fila, CHE HANNO “BRIGATO” CON L’ASSESSORE da FEBBRAIO a LUGLIO nel tentativo di condizionarlo perché RITENUTO AMICO e - improvvisamente - oggi è DA DENUNCIARE alla Procura della Repubblica, MA PER QUALE REATO???, per aver forse cambiato le chiavi della fermatura che faceva entrare ed uscire costoro a piacimento dall’assessorato come lo scorso anno ?

Siamo stati ROVINATI l’anno scorso e tentano di rovinarci per il secondo anno di fila!

PERSUNU I MULA E VANNU CIRCANNU I CAPISTRA !!

Sono tutte IPOCRISIE e FURBATE di gente che ha gridato allo scandalo quando abbiamo CHIESTO LE DIMISSIONI DELL’ASSESSORE BANDIERA e DEL DIRIGENTE GENERALE CANDORE, oggi è questa stessa gente che vuole denunciare e infinocchia il TRUCCO dei ricorsi al TAR, ripeto TRUCCHI STRUMENTALI per carpire la buona fede del cacciatore, per confonderlo, per strappargli ancora quest’anno un CONSENSO, una TESSERA.

Siamo veramente al capolinea e siamo ad un bivio, da un lato c’è la solita aggregazione cancerogena di associazioni venatorie che continua a soffiare sul fuoco della GUERRA eccitando i nostri più bassi istinti, dall’altro c’è la C.S.U. ed altre associazioni venatorie di matrice Nazionale, con le quali intendiamo dialogare e con le quali vogliamo costruire un tempo di pacificazione, di corretta riorganizzazione del settore faunistico venatorio in Sicilia che è allo sbando, di corretto contrasto al dilagare ambientalista.

NON E’ TEMPO DI GUERRE!!

Vogliamo augurarci che tutti voi COMPRENDIATE che IL FUTURO DELLA CACCIA È DECISAMENTE A RISCHIO SE NON CAMBIAMO SISTEMA DI MARCIA, SE NON CAMBIERETE COMPAGNI DI VIAGGIO !

Invitiamo tutti i cacciatori siciliani a CAPIRE CHI E’ IL VERO NEMICO DELLA CACCIA e vi invitiamo a non SBAGLIARE BERSAGLIO!

Affettuosamente Vostro

Carmelo Francesco Alfano

Letto 212 volte Ultima modifica il Sabato, 31 Agosto 2019 16:14

Confederazione Cacciatori Siciliani Uniti

Uniti per salvare la dignità della nostra Passione.

Contatti

Via duca degli abruzzi, 1 Ispica (RG)

Tel: +39 3666200274.

Email: admin@cacciatorisicilianiuniti.it

Website: www.cacciatorisicilianiuniti.it

Fa parte della community

Inserisci nome ed e-mail per ricevere le ultime info.

Search