Comunicati

Sabato, 31 Agosto 2019 16:18

UN ORGANIZZATO DISORDINE LO SCOMPOSTO MODO DI PROCEDERE CHE NON AIUTERÀ LA CACCIA.

Scritto da Carmelo Alfano

Nel mentre “frotte” di cacciatori muovono le solite INUTILI proteste a Palermo ( invero erano circa 200 persone…MA BUONE!, anche se ne hanno fatto scrivere 500 ), i DISORDINATI ORGANIZZATI si stanno dando da fare con le mani ed i piedi per RIMEDIARE ai DISASTRI cominciati l’anno scorso e CONTINUATI quest’anno.

Come se non bastasse COSTORO ( i disordinati organizzati ) AIZZANO, INVEISCONO ED OFFENDONO QUANTI NON HANNO PARTECIPATO E NON PARTECIPANO, alimentando le divisioni e l’acredine tra i cacciatori, CONVINTI COME SONO CHE LORO HANNO RAGIONE E TUTTI GLI ALTRI TORTO.

Purtroppo - cari amici cacciatori - è ben il contrario perché LORO HANNO TORTO, hanno TORTO MARCIO e TUTTI GLI ALTRI HANNO RAGIONE, hanno RAGIONE DA VENDERE, perché siamo stati VENDUTI alla logica delle TESSERE, tutto questo movimentismo, guarda caso dell’ultimo minuto, è funzionale SOLO ED ESCLUSIVAMENTE a MANTENERE IL BUDGET ANNUO, ad assicurarsi il GRASSO anche per quest’anno, l’anno venturo si vedrà, tanto il cacciatore è di memoria corta, anzi cortissima, costoro giocano sulla memoria cortissima del cacciatore e costoro, dopo che i buoi sono scappati dalla stalla, CERCANO DI PROPINARGLI il MIGLIOR ULTIMO RISULTATO …. MA QUALE???….MA CHE COSA ??? un incontro strappato all’ultimo minuto all’assessore Bandiera per ELEMOSINARE qualche giorno in più di caccia quest’anno per il tordo o la beccaccia???Aprire ( FORSE !!!) un territorio oggi per vedercelo chiuso e definitivamente domani ???

MA CHE COSA E’ QUESTA UMILIAZIONE NELLA QUALE la C.S.U. NON CI SI VEDE E SONORAMENTE SI DISSOCIA !!!!

BASTA SIGNORI DELL’UNAVES, non avete capito NULLA!

LA CACCIA NON E’ MENDICARE un tozzo di pane per accontentare ….GLI SPARATORI e portarli A RINNOVARE LA TESSERA !!

LA CACCIA è DIGNITA’ e RISPETTO delle nostre prerogative e dei nostri diritti, se sappiamo ben porli e ben motivarli !!!

LA CACCIA è ORGANIZZAZIONE DEI CACCIATORI NEL PROPRIO TERRITORIO.

LA CACCIA è un complesso di attività che deve tenere conto della GESTIONE DIFFERENZIATA dei territori, perché OGNI TERRITORIO ha la sua caratteristica e va gestito secondo la SUA CARATTERISTICA.

Non si può gestire la caccia come se il territorio siciliano FOSSE TUTTO UNIFORME !!!

Vedi il caso coniglio, una assurdità che ancora mi brucia perché NESSUNO DEI GRANDI GENI dell’UNAVES ha capito e continua a NON CAPIRE che il CENSIMENTO per una specie endemica siciliana come il CONIGLIO SELVATICO non può impedirne la caccia, altrimenti NON AVREBBE SENSO LA TECNICA DEL RIPOPOLAMENTO !!!!

NON SOLO CHI SE NE DOVEVA OCCUPARE NON HA FATTO NULLA PER DECENNI, perdipiù ce lo vogliono togliere o ce lo riducono tra le specie cacciabili….ASSURDO!! …ASSURDO!!...ASSURDO!!

Il coniglio selvatico NON E’ LA COTURNICE DI SICILIA ( specie sotto forte osservazione da parte della comunità europea ) e NON E’ LA LEPRE ITALICA ( specie sotto forte osservazione da parte della comunità europea ), ma è specie endemica siciliana !!!

Ma a quale scuola di caccia siete andati!!!

STIAMO SUBENDO FINO AD OGGI QUESTO INSISTENTE, PERSISTENTE, ILLOGICO, SCONCLUSIONATO ED IGNORANTE MODO DI PROCEDERE e PER QUESTO MODO DI PROCEDERE NE STIAMO PIANGENDO AMARE  CONSEGUENZE.

PER FAVORE – SIGNORI DELL’UNAVES – FATEVI DA PARTE !!!!

AVETE COMBINATO GIA’ TROPPI DISASTRI ed ORA  E’  TEMPO CHE VI FERMIATE!

AUTOREFERENZIALI E PREPOTENTI, pretendete che GLI INTELLIGENTI vi seguano e GUAI A CHI NON LO FA !!!!

Fate finta di asciugarvi il sudore della fronte per l’IMMENSA FATICA che state producendo QUALCHE GIORNO PRIMA CHE SI APRA LA CACCIA e dopo….CU SA’ VISTU SA’ VISTU !!!!

Ancora la C.S.U. rivolge un accorato APPELLO ai cacciatori LIBERI e FORTI perché sappiate DISCERNERE e BEN SCEGLIERE a chi affidare le sorti del futuro della caccia in Sicilia !!!!

Vostro affezionatissimo e….preoccupatissimo

Carmelo Francesco Alfano

 

Letto 170 volte Ultima modifica il Sabato, 31 Agosto 2019 16:20

Confederazione Cacciatori Siciliani Uniti

Uniti per salvare la dignità della nostra Passione.

Contatti

Via duca degli abruzzi, 1 Ispica (RG)

Tel: +39 3666200274.

Email: admin@cacciatorisicilianiuniti.it

Website: www.cacciatorisicilianiuniti.it

Fa parte della community

Inserisci nome ed e-mail per ricevere le ultime info.

Search