Comunicati

Comunicati

Comunicati (28)

Martedì, 20 Agosto 2019 15:45

LETTERA APERTA AL SINDACO DI SCICLI

Scritto da

LETTERA APERTA AL SINDACO DI SCICLI

Illegale richiesta di pagare diritti NON DOVUTI

Leggo, da qualche parte, che il comune di Scicli pretenderebbe far pagare al cacciatore una somma di denaro per “ ritirare il tesserino venatorio”.

Nella eventualità corrisponda al vero quanto diffuso sui social e nel premettere che abbiamo provveduto ad inviare NOTA UFFICIALE al Sindaco di Scicli, ci appare necessario, con questa lettera aperta, far conoscere cosa la legge prevede in merito ai TESSERINI VENATORI da rilasciare ai cacciatori che ne fanno richiesta.

La materia è disciplinata dall’art. 11 comma 1° della L.r. 33/97 in combinato disposto con l’art. 31 comma 3° della stessa L.r. 33/97 e s.m.i.

L’art. 11 comma 1° testualmente recita:

“ Per il conseguimento delle finalità della presente legge i comuni hanno la competenza di rilasciare ai titolari di regolare licenza di caccia residenti nel comune il tesserino regionale e di curare gli adempimenti di cui all’art. 31 per conto della Ripartizione Faunistico Venatoria competente”.

L’art. 31 comma 3° testualmente recita:

“Il rilascio del tesserino E’ GRATUITO”

Dunque i comuni RILASCIANO I TESSERINI per conto della REGIONE SICILIANA rappresentata dalle Ripartizioni Faunistico Venatorie e, senza sforzi interpretativi, IN MODO GRATUITO.

Invitiamo il Sindaco di Scicli, qualora fosse confermata la notizia diffusa, ad attenersi scrupolosamente alle disposizioni di legge.

La Presidenza C.S.U.

Carmelo Francesco Alfano

Domenica, 18 Agosto 2019 15:33

ASPETTANDO IL CALENDARIO VENATORIO !!

Scritto da

ASPETTANDO IL CALENDARIO VENATORIO !!

La riflessione di mezz'estate. 

In questo momento OGNI RAGIONAMENTO, per quanto bello e profondo, viene spazzato via dal BISOGNO per noi cacciatori di avere un buono o quanto meno accettabile Calendario Venatorio.

Venerdì, 16 Agosto 2019 15:31

LE CARTE IN MANO ALL’UNAVES

Scritto da

Non ce ne voglia nessuno ma si insiste nell’errore….così non se ne esce più!!!

Cari amici cacciatori,

nell’ultimo post la C.S.U ha chiesto le dimissioni dell’assessore al ramo Bandiera e del dirigente generale al ramo Candore ed ha anche invitato tutte le associazioni venatorie che “ci stanno”, a SEDERSI CON NOI ATTORNO AD UN TAVOLO per COMBATTERE INSIEME la COMUNE BATTAGLIA.

Nessuna risposta abbiamo ricevuto.

LA C.S.U. CONFEDERAZIONE CACCIATORI SICILIANI UNITI CHIEDE LE DIMISSIONI DELL’ASSESSORE EDY BANDIERA E L’ALLONTANAMENTO DEL DIRIGENTE GENERALE DEL DIPARTIMENTO SVILUPPO RURALE MARIO CANDORE PER MANIFESTA INCOMPETENZA NELLA GESTIONE DELLA MATERIA FAUNISTICO VENATORIA

Cari amici,

ancora mi tocca leggere tentativi di sobillazione degli animi dei cacciatori, giustificatissimamente incavolati, attraverso ripetitive proposte di INUTILI e DANNOSI manifestazioni di piazza, leggo pericolose “apologie di reato” che qualcuno consuma senza rendersene conto quando parla di azioni anche solo concettualmente violente, di istintivo menefreghismo palesando voglie da bracconaggio e via discorrendo.

Venerdì, 09 Agosto 2019 11:40

ANCORA UN SALUTARE CHIARIMENTO

Scritto da

Questa volta approfitto d’una riflessione di Antonio Carfì e di qualche affondo di Nunzio Spanalatti.

Tutto è utile per FAR CAPIRE e far BEN RIFLETTERE il cacciatore, instancabile azione didattica che ci siamo assunti come C.S.U.

Caro Antonio Carfì, la Confederazione IERI in C.R.F.V. NON C'ERA E NON POTEVA ESSERCI e NON CI SAREMMO ANDATI, perchè abbiamo già giudicato il Comitato Regionale Faunistico Venatorio un istituto INUTILE !!

Piaccia o non piaccia la C.S.U. cerca di SPIEGARVI  LE  COSE e non facciamo video inutili ed ILLEGALI per FAR CAPIRE CHE C'E' UN AVVOCATO CHE GRIDA NEL DESERTO in difesa dei cacciatori.

Giovedì, 08 Agosto 2019 01:22

CRONACA DI UNA MORTE ANNUNCIATA

Scritto da

Calendario Venatorio 2019-2020 *Ecco servita la caccia in Sicilia!!!!*

Cari amici cacciatori,

oggi 08 Luglio 2019 a Palermo si riunisce il famosissimo, ambitissimo e pletorico Comitato Regionale Faunistico Venatorio ( d’ora in poi C.R.F.V. ).

Questo C.R.F.V. è un Organo Tecnico-Consultivo dell’Assessorato Regionale dell’Agricoltura che DOVREBBE OCCUPARSI di tante materie attinenti il settore faunistico venatorio, elencate con ben 14 lettere ( dalla A alla P ) e, alla lettera B, parla di Calendario Venatorio. Sta di fatto che si sente parlare di questo C.R.F.V. SOLO per il parere al Calendario Venatorio, ma per tutte le ulteriori materie …

MAI CONVOCATO. La MALAFEDE o la MALAIGNORANZA ( fate voi ! ) colpiscono ancora ! Sarebbe troppo lungo e vi affaticherei troppo se dovessi esporvi con argomentazioni giuridico-amministrative il mal funzionamento del C.R.F.V . Intendo qui soltanto sbugiardare quanti vorrebbero farvi capire che nel C.R.F.V. le associazioni venatorie fanno il bello ed il cattivo tempo ... MA QUANNU MAI !!!.

Lunedì, 05 Agosto 2019 00:36

UNA DOVUTA RISPOSTA

Scritto da

UNA DOVUTA RISPOSTA, semplice ma necessaria, ad UN simpaticone di CACCIATORE, scaturita dalla chat avviata da Corrado Villari sul parere ISPRA e sull’imminente (forse e finalmente) emanazione del Calendario Venatorio

Amici di Passione Coniglio, un caro saluto a tutti voi.

Mi preme valutare il commento di uno di voi, Marco Ferreri, per l’espresso ambivalente giudizio rivoltomi, infatti da un lato ha per me stima e per ciò sinceramente lo ringrazio, dall’altro valuta come poesie e filastrocche i miei post giudicandole ...“finte battaglie”.

Beh!, consentitemi tutti di svolgere una serena azione didattica nei confronti di Marco Ferreri e non volermene, caro Marco, se ti invito a “ben capire” quel che leggi, perché nelle mie poesie e filastrocche, per esempio, non parlo assolutamente di ASSICURAZIONI, anzi ho particolarmente sottolineato che la C.S.U. NON PROPONE ASSICURAZIONI, ma SOLO ADESIONI CONFEDERALI, quando in giro c’è già gente, molto più PRATICONA di me e MOLTO PIU’ CONOSCITRICE DEL NOSTRO MONDO, a PIAZZARE TESSERE ASSICURATIVE con STRABILIANTI OFFERTE le quali, i vari “cosiddetti” FIDUCIARI, non si sognano manco lontanamente di RIFIUTARE, in nome di una benefica pulizia del nostro mondo!!!

Cari amici cacciatori, nel nostro mondo la verita’ e’ decisamente difficile da spiegare e dura da capire.

Quando la C.S.U. si appella alla intelligenza dei LIBERI e FORTI c’è una ragione e la principale di questa è la coscienza che il nostro mondo è preda di IMBROGLIONI e MISTIFICATORI con i quali, ahimè ed ahinoi, dobbiamo fare i conti quotidianamente. Cominciamo col premettere che siamo costretti a vivere dentro questo mondo ma … non ci facciamo “infettare” da questo mondo, piuttosto la C.S.U. è NATA per RIPULIRLO e DISINFETTARLO, anzi D I S I N F E S T A R L O !!

Mercoledì, 31 Luglio 2019 19:20

LA C.S.U. CONTINUERA' A DENUNCIARE

Scritto da

QUOUSQUE TANDEM ABUTERE CATILINA PATIENTIA NOSTRA? Fino a quando o Catilina abuserai della nostra pazienza? Nella cultura popolare, con questa famosissima locuzione latina del grande Marco Tullio Cicerone, si è soliti avvisare un destinatario del raggiunto limite della propria pazienza.

La C.S.U. Confederazione Cacciatori Siciliani Uniti, nel raggiunto limite della PROPRIA pazienza AVVISA e DIFFIDA il Dirigente del Servizio 3 di Palermo, il Dirigente Generale del Dipartimento Sviluppo Rurale, l’Assessore Regionale all’Agricoltura e il Presidente della Regione sulla RIPETITIVA GRAVE VIOLAZIONE di LEGGE che SI CONSUMA nella GESTIONE del SETTORE FAUNISTICO VENATORIO in SICILIA.

La C.S.U. Confederazione Cacciatori Siciliani Uniti ha più volte INVIATO RICHIESTE a NORMA DI LEGGE per conoscere:

Domenica, 28 Luglio 2019 15:01

ATTACCHI ALLA C.S.U.

Scritto da

ATTACCHI ALLA C.S.U. NON AVREMMO VOLUTO MA SIAMO COSTRETTI A DIFENDERCI LA C.S.U. ANCORA UNA VOLTA SI APPELLA AI CACCIATORI LIBERI E FORTI PERCHE’ CI AIUTIATE A DIFENDERE IL NOSTRO PROGETTO DI RIFORMA DELLA CACCIA IN SICILIA

Cari amici cacciatori,

con la MALAFEDE più ignobile e con la spudoratezza di chi MENTE SAPENDO DI MENTIRE, la solita UNAVES e precisamente F.S.d.C. - A.N.CA. - Artemide - C.P.A. Siciliano - L.C.S. - A.S.C.N. - ITALCACCIA ( sono costretto a specificare perché questo agglomerato associativo non è sempre lo stesso … c’è chi esce, c’è chi entra, c’è chi c’è ma non è convinto, c’è chi c’è per tornaconto … c’è chi c’è ma ci ripensa … etc., etc., etc.), la solita UNAVES - dicevo - ha sentito l’imperioso bisogno di emanare un comunicato propinando una montagna di bugie e di contraddizioni.

Pagina 2 di 2

Confederazione Cacciatori Siciliani Uniti

Uniti per salvare la dignità della nostra Passione.

Contatti

Via duca degli abruzzi, 1 Ispica (RG)

Tel: +39 3666200274.

Email: admin@cacciatorisicilianiuniti.it

Website: www.cacciatorisicilianiuniti.it

Fa parte della community

Inserisci nome ed e-mail per ricevere le ultime info.

Search